#sararossatelliphotography

All rights reserved 

Like and follow!
Please reload

Tag
Please reload

Archive

January 15, 2018

Please reload

Posted

Venezia, the one

January 15, 2018

1/7
Please reload

Take a look around
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon

Amsterdam. I'm in love

July 18, 2017

1/26

 

I Amsterdam, I am in love.


Ho sempre avuto un’irrefrenabile voglia di viaggiare, di esplorare e di catturare istanti, ovunque.

La mia curiosità è avanti a me da tempo, in avanscoperta oltre ogni confine, prende e va per poi tornare indietro, prendermi per mano e convincermi a raggiungerla.


Quando ho pochi giorni a disposizione mi ritrovo puntualmente di fronte a un bivio: parto o non parto?

Questa volta l’intraprendenza ha battuto la pigrizia 1:0 e ho scelto Amsterdam.


Mi ha sempre fatto gola, così pittoresca e caratteristica con le sue biciclette, le case particolari affacciate sui canali che si diramano per tutta la città, i suoi fiori…


Nel mio caso la realtà ha superato l’immaginazione e ne sono rimasta affascinata, ho trascorso quattro giorni, con la foga dei bambini che prendono per mano i genitori e li trascinano al parco o al negozio di dolci, c’è poco da dire…me ne sono innamorata.

 

Amsterdam è veramente una meta che merita, in gruppo, in famiglia, in coppia o in completa solitudine è una città ricca di offerte diverse, musei, gallerie d’arte, monumenti, quartieri, parchi, attrazioni e scorci tutti da scoprire.

 

Che ci sia il sole o la pioggia, a piedi, in bicicletta o in battello, ve la consiglio.

 

Siate curiosi e sperimentate, scoprirete angoli verdi nascosti in pieno centro e insospettabili baracchini con ottimi panini all’aringa valutati 4,5 stelle su Tripadvisor.

Scrutate con discrezione oltre le finestre di case e uffici, troverete sempre vasi con fiori rigogliosi, la finezza e la linearità del design con un tocco personale e di carattere.

Fermatevi, perdetevi e vi ritroverete sempre in zone diverse e bellissime che magari seguendo una mappa non avreste mai visitato.

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload